Blog su Mentalismo e Magia

Il mentalismo

Il mentalismo è una forma di illusionismo nella quale i suoi praticanti, noti come mentalisti, attraverso tecniche quali ad esempio il cold reading o l’hot reading leggono nella mente degli spettatori, dimostrando notevoli abilità mentali e intuitive. Nelle loro esibizioni i mentalisti esercitano telepatia, chiaroveggenza, divinazione, precognizione, psicocinesi, medianità, controllo mentale, ipnosi, memoria prodigiosa e rapido calcolo mentale.

Il mentalista utilizza i 5 sensi per creare l’illusione dell’esistenza di un sesto. (Ned Rutledge)

Storia del mentalismo

Molte delle esibizioni dei mentalisti odierni possono essere ricondotte alle dimostrazioni di potere soprannaturale date da medium, spiritualisti e psichici nel XIX secolo. La storia del mentalismo in senso esteso può tuttavia rifarsi agli oracoli forniti da testi degli antichi greci.

Come diventare mentalista

Potresti cercare una scuola di magia nella tua provincia, seguendo dei corsi di magia presso la quale potrai essere indirizzato verso l’arte del mentalismo. Se vuoi saperne di più su come diventare mentalista, contattami attraverso la mia pagina.

Mentalisti famosi

Alcuni noti mentalisti in senso moderno sono Richard Osterlind, James Randi, Banachek, Derren Brown, David Copperfield e Penn & Teller. Anche Harry Houdini, famoso più per l’escapologia, era un abile mentalista.

Tra i mentalisti italiani più celebri vi sono Francesco Tesei, Luca Volpe, Gianluca Liguori, Tony Binarelli e Silvan.